Città di Cervignano del Friuli

#
Ti trovi in: Home Servizi on-line  ⁄  Informazioni  ⁄  Archivio News  ⁄  Dettaglio

Ultima modifica il 02/04/2019

Avviso agli interessati a svolgere le funzioni di scrutatore di seggio in occasione delle prossime elezioni europee del 26/05/2019, che sono già iscritti nell’albo degli scrutatori di seggio elettorale di questo Comune.

L’articolo 22, comma 2, della legge regionale 19/2013, prevede che gli scrutatori di seggio elettorale devono preferibilmente essere scelti tra coloro che non hanno un contratto di occupazione continuativa...

L’articolo 22, comma 2, della legge regionale 19/2013, prevede che gli scrutatori di seggio elettorale devono preferibilmente essere scelti tra coloro che non hanno un contratto di occupazione continuativa.

Coloro
  che:

1) essendo
già iscritti nell’albo comunale degli scrutatori di seggio elettorale,
2) essendo ancora in possesso dei requisiti per l’iscrizione in detto albo (i requisiti sono elencati in calce) e non trovandosi nelle condizioni di esclusione da tali funzioni (tali condizioni sono elencate in calce),

3) non avendo un contratto di occupazione continuativa,


sono interessati a svolgere le funzioni di scrutatore di seggio in occasione delle prossime consultazioni elettorali, potranno far pervenire all’ufficio elettorale comunale, entro il
30/04/2018, apposita domanda, scaricabile dal sito comunale (www.cervignanodelfriuli.net).

Per eventuali, ulteriori informazioni, contattare l’ufficio elettorale comunale (Tel. 0431 388406 oppure 0431 388418 – orario: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:30; lunedì e mercoledì anche dalle 14:00 alle 17:30).
 
° ° ° ° °
 
Si ricorda che l’inclusione nell’albo degli scrutatori di seggio elettorale è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:

a) essere elettore del Comune;

b) aver assolto gli obblighi scolastici;

c) non essere dipendente del Ministero dell’Interno, Poste e Telecomunicazioni, Trasporti;

d) non appartenere alle forze armate in servizio, né svolgere, presso le U.S.L., le funzioni già attribuite al medico provinciale, all’ufficiale sanitario o al medico condotto;

e) non essere segretario comunale né dipendente dei Comuni normalmente addetto o comandato a prestare servizio presso gli Uffici elettorali;

f) non essere candidato alle elezioni per le quali si svolge la votazione.
 
Sono, inoltre, esclusi dalle funzioni di scrutatore di seggio elettorale:
1)
      
gli appartenenti alle Forze di polizia in servizio;
2)     
i medici designati dai competenti organi delle aziende per i servizi sanitari per il rilascio delle certificazioni attinenti l’esercizio del diritto di voto.
Documenti allegati
Dichiarazione disponibilità scrutatori (DOC 22,5 KB) Ultima modifica il 02/04/2019