Città di Cervignano del Friuli

#
Ti trovi in: Home Vivere la città  ⁄  Biblioteca  ⁄  News, Eventi e Corsi  ⁄  Eventi Culturali  ⁄  Dettaglio

Ultima modifica il 12/10/2020

Il progetto di Creatività Urbana I MURI PARLANO risulta tra i quattro vincitori del bando nazionale per progetti culturali indetto dall’Ambasciata di Roma e dal Consolato Generale di Milano

L’amministrazione comunale ha accolto con orgoglio la notizia di questo riconoscimento perché il murale realizzato in biblioteca è il primo di un più ampio progetto di rigenerazione sociale e architettonica della città. Nell’ambito del progetto sostenuto da Macross sono già state individuate due possibili superfici per questo nuovo intervento.

L’iniziativa vedrà collaborare diverse realtà del territorio assieme a importanti rappresentanti della scena artistica olandese culminando con attività artistiche, formative e di ricerca da realizzarsi entro il 2020 grazie al contributo del Regno dei Paesi Bassi.
All’arrivo della gradita notizia, Associazione Macross, ente capofila, si è mobilitata assieme all’Amministrazione Comunale e ai partner di progetto: ASA - Amsterdam Street Art (associazione olandese specializzata in street-art, muralismo, guerrilla marketing ed eventi internazionali) e ARCI di Cervignano del Friuli che dal 2004 vi organizza annualmente la rassegna di arte contemporanea.
“Non è la prima volta che collaboriamo con Amsterdam Street Art e questo bando ci sembrava un’ottima opportunità per sviluppare gli scambi culturali tra la scena artistica italiana e olandese” dichiara Mattia Campo Dall’Orto, presidente di Macross, Associazione per la Creatività Urbana attiva a livello europeo e dal 2009 parte della rete INWARD – OSSERVATORIO NAZIONALE PER LA CREATIVITA’ URBANA.
L’Ambasciata dei Paesi Bassi e il Consolato Generale a Milano desiderano dare un’opportunità ad artisti italiani e nederlandesi di talento. Le attività culturali internazionali sono infatti preziose per favorire una maggiore conoscenza reciproca, dichiara il Console Generale Johan O. Verboom, e facilitare la cooperazione in questi mesi difficili.
Si ringraziano l’amministrazione comunale di Cervignano del Friuli e l’associazione Macross per la proposta e la disponibilità dimostrata.
“Lavoriamo ogni giorno alla costruzione di una comunità felice e confortevole.- spiega l'assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili, Alessia Zambon-” Le opere di arte pubblica contribuiscono a questo nostro disegno, perchè concorrono alla rigenerazione sociale e architettonica della città. I laboratori che accompagneranno la realizzazione del murales indurranno, inoltre, i ragazzi ad osservare gli spazi urbani da una prospettiva inedita e nutriranno il loro pensiero critico e l'interesse per tutte le forme artistiche ed espressive. "
Il progetto, realizzato in collaborazione con il Regno dei Paesi Bassi, prevede diverse azioni sul territorio friulano, prima tra tutte la creazione di un murales ad opera di un artista olandese che sarà invitato a conoscere la città e a tradurne l’identità in forme e colori.
Ambasciata e Consolato Generale hanno scelto la street art come strumento che permette un diretto contatto con i più giovani, sensibilizzandoli a innescare riflessioni e dialoghi costruttivi, permettendo al contempo una fruizione immediata dei risultati dei lavori anche da parte di un pubblico più ampio. Per questi motivi, oltre all’intervento di riqualificazione, il progetto I MURI PARLANO prevede anche un laboratorio di street-art per adolescenti e la creazione di un archivio digitale dedicato alla Creatività Urbana .
Il bando, che intendeva avviare diverse collaborazioni con partner italiani al fine di facilitare la conoscenza tra enti culturali, artisti e curatori italiani e nederlandesi, ha ricevuto candidature da tutta Italia. Tra le località vincitrici, oltre a Cervignano del Friuli, figurano Milano, Napoli e Lecce.
L’Amministrazione ha già individuato due possibili superfici per questo intervento: il muro della casa di riposo e il muro della scuola elementare di via Caiù. Si tratta di due zone molto visibili che daranno risalto all’opera dell’artista olandese, il cui nome verrà presto annunciato assieme alla scelta definitiva della location.

https://www.facebook.com/Macross-Acu-102870827813285