Città di Cervignano del Friuli

#
Ti trovi in: Home Vivere la città  ⁄  Biblioteca  ⁄  News, Eventi e Corsi  ⁄  Eventi Culturali  ⁄  Dettaglio

Ultima modifica il 06/06/2022

Rassegna di arte contemporanea 2022 – “PASOLINI CHI? il corpo come strumento di lotta nell’epoca della cancel culture” incontro con Pier Aldo Rovatti e Raoul Kirchmayr – Teatro Pasolini 9 giugno 2022, ore 20.15

Nell’ambito della XVII edizione della Rassegna di arte contemporanea “ Pasolini chi? Il corpo come strumento di lotta nell’epoca della cancel culture” organizzata dal Circolo Arci Cervignano giovedì 9 giugno alle ore 20.15 al teatro comunale Pier Paolo Pasolini verrà proposto l’incontro “Un presente senza passato” con Pier Aldo Rovatti, filosofo, e Raoul Kirchmayr, filosofo e docente di estetica. Ingresso 2,00 euro per un simbolico sostegno alla Rassegna.

Rassegna di arte contemporanea – edizione diciassettesima

Pasolini chi?

Il corpo come strumento di lotta nell’epoca della cancel culture


a cura di Eva Comuzzi e Orietta Masin

una short edition tra arte, filosofia, poesia e cinema promossa dal Circolo Arci Cervignano con il sostegno del Comune di Cervignano del Friuli e Cassa Rurale FVG, il patrocinio di Promoturismo FVG e in collaborazione con enti pubblici e privati

Cervignano del Friuli. Teatro Pasolini

9 giugno 2022, ore 20.15
UN PRESENTE SENZA PASSATO
incontro con

Pier Aldo Rovatti, filosofo
Raoul Kirchmayr, filosofo e docente di estetica

La “cultura della cancellazione”, tema generale della rassegna e dell’incontro con Rovatti e Kirchmayr, reso possibile grazie alla collaborazione con l’Associazione Teatro Pasolini, può sembrare all’apparenza un fenomeno contemporaneo relegato alla sfera della cronaca piuttosto che alla filosofia, ma uno sguardo più attento ci permetterà, invece, di vedere in essa una tappa di un processo iniziato da tempo, alla vigilia dei tempi moderni. Il fenomeno anche se lontano dall’essere nuovo, oggi sta assumendo dimensioni davvero preoccupanti tanto da scorgervi un paradossale obiettivo di riscrivere la storia del mondo. Quanti sono i libri non pubblicati o censurati, i quadri da Balthus a Gauguin, da Schiele a Picasso, che si vuole far sparire dai musei per la condotta ritenuta immorale dei loro autori? E quanti i compositori, direttori d’orchestra, cantanti, ballerini, scomparsi dal mondo della musica classica e operistica a causa del loro luogo di nascita come sta accadendo oggi dopo lo scoppio della guerra in Ucraina? Ma non staremo esagerando? Dove ci porterà decontestualizzare tutto e giudicare poeti, filosofi, artisti del passato con gli occhi della contemporaneità?
Il progetto generale della rassegna si muove, quindi, nello scenario attuale con da un lato le sfide del post-pandemia e dall’altro il pericolo di una ‘cultura della cancellazione’, attraverso diversi luoghi di osservazione offrendo un contesto di ibridazione culturale dal quale poter far nascere un senso critico sulla nostra contemporaneità. Una short edition (da maggio a ottobre 2022) che le curatrici affronteranno in più momenti e che vedranno la realizzazione di esposizioni collettive e personali, interventi performativi e improvvisazioni musicali, seminari, incontri, residenze, spazi dedicati alla scuola, al cinema, alla poesia e alla filosofia.

Ingresso 2,00 € per un simbolico sostegno alla rassegna

PER INFORMAZIONI:
Cell. 338 8454492
Pagina fb: Pasolini chi? Il corpo nell'epoca della cancel culture - rassegna 22

Documenti allegati
Comunicato stampa (PDF 530,22 KB) Ultima modifica il 06/06/2022

Cookie policy
Per offrire un’esperienza di navigazione migliore, elaborare statistiche sul traffico e, previo consenso, proporre contenuti – anche pubblicitari, nostri e di terze parti - in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione e per consentire l’interazione con i social network, questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta tutti i cookie” acconsente all’utilizzo di tutti i cookie. Cliccando su “Solo necessari” nessun cookie di tracciamento o profilazione sarà utilizzato Cliccando su “Personalizza” potrà accedere a informazioni più dettagliate sui cookie e decidere analiticamente a quali prestare il suo consenso. Per ulteriori informazioni la invitiamo a consultare la nostra Privacy policy e la cookie policy estesa.
Le tue preferenze relative al consenso
Il seguente pannello ti consente di esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie di tracciamento che adottiamo per offrire le funzionalità e svolgere le attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni in merito all’utilità e al funzionamento di tali strumenti di tracciamento, fai riferimento alla cookie policy. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento accedendo al pannello delle preferenze.
Strettamente necessari
Tramite il selettore a destra puoi gestire il tuo consenso rispetto all’uso dei cookie di questa categoria.
Necessari/di sessione Tecnici/di navigazione
Sono indispensabili per il corretto funzionamento del nostro sito e consentono all’utente di navigare e di visualizzare i contenuti. Una loro eventuale disattivazione comporterebbe malfunzionamenti del sito. In genere, cookie di questo tipo sono necessari, ad esempio, per mantenere aperta una sessione di navigazione o per consentire all’utente di accedere ad eventuali aree riservate. O ancora, possono ricordare temporaneamente i testi inseriti durante la compilazione di un modulo, quando si torna ad una pagina precedente nel corso della medesima sessione.
Necessari/di funzionalità
Consentono all’utente di sfruttare al meglio le peculiarità del sito e di fruire di una navigazione più confortevole. Il sito funziona in modo ideale se questi cookie sono abilitati; è possibile comunque decidere di non consentirne l’attivazione sul proprio dispositivo. In generale, ad esempio, cookie di questo tipo ricordano in quale lingua l’utente preferisce visualizzare i nostri contenuti o ricordano (per un periodo limitato) gli articoli presenti nel carrello virtuale nel caso in cui si chiuda la sessione prima di aver ultimato l’acquisto.
Necessari/consenso
Questo cookie tiene traccia del consenso prestato dall’utente all’utilizzo dei cookie su questo sito, in modo da non riproporre – nelle successive visite – l’informativa breve sui cookie e la richiesta di prestare il consenso.
Tramite il selettore a destra puoi gestire il tuo consenso rispetto all’uso dei cookie di questa categoria.
Statistici/di analytics
Sono utilizzati per raccogliere informazioni sulle modalità di navigazione degli utenti sul nostro sito. Queste informazioni vengono analizzate in forma aggregata per soli fini statistici. Non sono necessari, ma sono per noi di grande aiuto per consentirci di migliorare i nostri contenuti ed i nostri servizi in base alle indicazioni che ricaviamo dall’analisi delle statistiche.